come-compilare-constatazione-amichevole

Come compilare constatazione amichevole: la guida

Come compilare constatazione amichevole: il modulo blu

Nel caso sfortunato in cui si resti coinvolti in un sinistro stradale è necessario sapere come compilare constatazione amichevole, che consente ai soggetti coinvolti di avviare le pratiche legate al risarcimento assicuratorio mediante l'utilizzo di un apposito modulo constatazione amichevole, conosciuto anche nel gergo comune come modulo blu. Questo modulo Cai che ha sostituito il vecchio modello Cid assicurazione si trova a disposizione presso qualunque compagnia assicuratirce, ed è bene averlo sempre con sé nel vano porta oggetti del veicolo, in modo da non farsi trovare impreparati in caso di incidente stradale. Vediamo allora come compilare constatazione amichevole, un documento che permette di avere una panoramica completa circa la scena e la dinamica del sinistro.

Come compilare constatazione amichevole, tutti i punti

Come usare correttamente il modulo di constatazione amichevole? Se compilare Cid un tempo presentava qualche punto oscuro, il modulo blu si presenta molto più semplice e funzionale, tuttavia in caso di qualche dubbio o incertezza spieghiamo dettagliatamente punto per punto come compilare constatazione amichevole. Ricordiamo innanzitutto che bisogna utilizzare un solo modulo per entrambi i veicoli coinvolti nel sinistro, che possono diventare 2 nel caso in cui nel sinistro siano coinvolti 3 veicoli, e via discorrendo. Partiamo dai dati generali, che corrispondono ai primi 5 punti del modello Cai

  1. Data e ora dell'incidente
  2. Il luogo dove è avvenuto il sinistro
  3. Feriti: smarcare la casella NO se non ci sono stati feriti, barrare SI in caso di feriti anche lievi, e compilare l'apposita sezione del modulo "Altre informazioni" che torneranno utili per il rimborso assicurazione incidente
  4. Danni materiali: è la sezione per indicare se l'incidente ha provocato danni a "Veicoli oltre A e B", coinvolgendo ad esempio un terzo veicolo, oppure ad oggetti come recinzioni o altro. Marcando il SI per una o entrambe le opzioni, andranno indicati sulla denuncia anche l'identità e l'indirizzo dei danneggiati
  5. In caso di testimoni vanno riportati cognome, nome, indirizzo e numero di telefono delle persone che hanno assistito al sinistro, riportando chiaramente se si tratta o meno di passeggeri a bordo del veicolo A o B

Come compilare constatazione amichevole: i dati specifici

Arriviamo quindi alla sezione del modulo Cid compilabile che va dal punto 6 al punto 15, che rappresentano invece i dati specifici dei veicoli coinvolti con la ricostruzione quanto più fedele possibile della dinamica dell'incidente. Vediamo nell'ordine come compilare questa sezione:

  • Per il contraente assicurato, inserire i dati della polizza, cognome, nome, codice fiscale (o partita IVA), indirizzo di residenza con comune, provincia, via e numero civico, il CAP, lo Stato di residenza e un recapito telefonico o e-mail
  • Specificare la tipologia di veicolo coinvolto, se è auto, moto o un rimorchio, indicando marca e tipo, numero di targa o telaio, e stato di immatricolazione
  • Inserire i dati della compagnia di assicurazione auto, ovvero numero di polizza, periodo di validità, l'agenzia con denominazione e recapiti, se presente la garanzia accessoria per danni materiali
  • Se il conducente non coincide con l'intestatario della polizza inserire le generalità richieste
  • Indicare con una freccia il punto d'urto iniziale del veicolo
  • Danni visibili al veicolo
  • Circostanze dell'incidente: vi sono 17 opzioni a risposta chiusa che ciascun conducente può marcare per descrivere l'attività svolta al momento del sinistro, cancellando quelle non corrette
  • Grafico incidente per chi voglia ricostruire la dinamica in maniera dettagliata
  • Eventuali note aggiuntive
  • Le firme dei conducenti

Infine vi è una sezione Altre informazioni per indicare se c’è stato l'intervento delle autorità, specificando se si è trattato di Carabinieri, Polizia o Vigili Urbani, i dati di riconoscimento di testimoni, eventuali feriti, conducenti diversi dagli intestatari. Ricordiamo che il modulo blu ha comunque validità anche se non c'è accordo fra le parti ed è presente solo una firma invece che le due previste.

Hai subito un incidente e hai bisogno di un veicolo sostitutivo? Te lo diamo noi!