Blog

Risarcimento incidente stradale mortale tempi di risarcimento

Risarcimento incidente stradale mortale tempi di risarcimento

Il risarcimento incidente stradale mortale tempi per ottenere è una questione poco piacevole da trattare ma necessaria se si è ad affrontare questa brutta situazione.

Rimborsi assicurativi incidenti stradali

Rimborsi assicurativi incidenti stradali

Come funzionano i rimborsi assicurativi incidenti stradali? Se si rimane vittima di un sinistro passivo oppure si è parti in causa dell'incidente stradale è necessario innanzitutto adempiere a determinati obblighi dell'assicurato.

Sinistro stradale e modello Cid

Sinistro stradale e modello Cid

In caso di sinistro stradale è necessario utilizzare il modello Cid, un modulo informativo che andrà inviato alla compagnia assicurativa per il risarcimento danni, in cui riportare i dati informativi necessari dei veicoli coinvolti e la dinamica dell'incidente accaduto.

Risarcimento danni da sinistro stradale e veicolo sostitutivo

Risarcimento danni da sinistro stradale e veicolo sostitutivo

Sinistro stradale. Che fare?

Ogni giorno sono centinaia i tamponamenti tra veicoli che avvengono sulle strade italiane. Se rimanete coinvolti in un sinistro è importante mantenere la calma e seguire alcune semplici regole per ottenere il ristoro degli eventuali danni subiti. Vediamo allora che cosa fare se si rimane coinvolti in un sinistro e come ottenere il risarcimento danni da sinistro stradale.

Ritiro macchine incidentate e auto di cortesia

Ritiro macchine incidentate e auto di cortesia

Il servizio di ritiro macchine incidentate è parte integrante del pacchetto fornito da aziende come Veicolo Sostitutivo che offrono consulenza ed assistenza completa ai conducenti di auto e moto. Purtroppo può capitare di essere coinvolti in un incidente stradale, una situazione che produce come conseguenza talira veicoli sinistrati che non possono circolare temporaneamente, in attesa delle dovute riparazioni. Qui interviene il servizio di ritiro macchine incidentate, a cui si accompagna spesso anche contestualmente la disponibilità di auto di cortesia, ossia vetture sostituive da utilizzare per tutto il tempo necessario per rimettere a posto l'auto di proprietà trasportato in officina.

Noleggio auto sostitutiva in caso di sinistro, cosa vuol dire?

Quando si è coinvolti in un incidente stradale riportando dei danni alla propria vettura, potrebbe risultare una soluzione utile richiedere un noleggio auto sostitutiva in caso di sinistro. Si tratta di un'opzione interessante sapendo che la nostra auto per qualche giorno sarà costretta a rimanere dal meccanico o dal carrozziere per le necessarie riparazioni, e la vettura sostitutiva, detta anche auto di cortesia, è qualcosa che può essere offerta dagli stessi meccanici, può essere prevista dalla propria compagnia di assicurazione auto, oppure ci si può rivolgere ad aziende specializzate come Veicolo Sostitutivo, facilmente contattabili anche on line, per avere un'autovettura di cortesia per tutto il tempo necessario.

Cosa fare in caso di incidente stradale?

Cosa fare in caso di incidente stradale?

Che cosa fare in caso di incidente stradale? Innanzitutto non bisogna andare nel panico. Purtroppo a tutti coloro che guidano, anche i conduttori più "abili", può capitare di essere coinvolto in un sinistro stradale, ma è importante saper gestire l'accaduto nonostante la tensione e lo stress che si viene a creare in quel frangente. In tali situazioni bisogna utilizzare il modulo per la constatazione amichevole di incidente, che dovrà poi essere inviata alle proprie compagnie per il procedimento di richiesta risarcimento danni assicurazione. Si tratta del cosiddetto modulo blu del Cai, che tutti i guidatori hanno a disposizione e che si può scaricare facilmente anche sul sito della propria compagnia di assicurazione, che semplifica enormemente l'iter per la denuncia.

Risarcimento danni incidente stradale e auto sostitutiva come funziona?

In caso di sinistro stradale, si presenta molto spesso il problema di come affrontare la quotidianità non avendo più la propria vettura a disposizione a seguito dei danni subiti. Il risarcimento danni incidente stradale non prevede da un punto di vista legislativo una regolamentazione precisa su come agire in questi casi, tuttavia molte officine, concessionarie e aziende che operano nel settore propongono la possibilità di avere un'auto sostitutiva, nota anche come auto di cortesia, da adoperare nel tempo in cui la richiesta risarcimento danni sinistro stradale vada in porto e soprattutto che vengano effettuate le riparazioni necessarie per ripristinare lo stato di agibilità dell'automobile di proprietà.

Modulo denuncia sinistro stradale, a che serve

Qualunque automobilista può ritrovarsi un giorno nellanecessità di dover compilare il modulo denuncia sinistro stradale definito anche CAI, acronimo di costatazione amichevole. Indipendentemente dalla dinamica sinistro stradale, e di chi sia la responsabilità dell'incidente avvenuto, la compilazione del suddetto modulo servirà poi all'assicurazione al fine di avviare la pratica risarcitoria. Che vi sia constatazione amichevole o semplice denuncia di parte, è importante comunque compilare il modulo, pertanto vediamo come utilizzare il modulo denuncia sinistro stradale, tutti i passaggi previsti che permettono alle autorità competenti e ai funzionari dell'assicurazione di poter svolgere le loro funzioni.

Regolamento parcheggi a pagamento: come funziona?

Il regolamento parcheggi a pagamento nelle nostre città è disciplinato dai Comuni. Le cosiddette "strisce blu" sono le porzioni di carreggiata nelle quali gli autisti, a fronte di un pagamento in denaro che sia proporzionato al tempo effettivo di sosta. Ci sono vari modi per pagare il tempo di sosta: il classico "grattino", il tagliandino gratta e sosta che si acquista presso i tabaccai, il parcometro che rilascia un ticket da esibire sul cruscotto dell'automobile oppure, con la digitalizzazione sempre più dilagante e presente nelle nostre vite, tramite smartphone, con le applicazioni dedicate, come EasyPark e Pyng, valide per la città di Napoli.

Altri dubbi?

Chiamaci al numero  +390818768686
o invia una mail a  info@veicolosostitutivo.it
Il nostro servizio clienti saprà rispondere a tutte le tue domande.
Image